La Cina riapre i confini ai turisti stranieri per la prima volta dopo lo scoppio della pandemia Covid -19.

La Repubblica Popolare cinese sta rincominciando ad emettere visti per i turisti stranieri dopo tre anni di pandemia.

L’allentamento delle restrizioni viene concessa dopo la dichiarazione di vittoria contro il virus da parte di Pechino e la ritirata dalla strategia zero-Covid che ha danneggiato la sua economia.

A partire da oggi 15 Marzo, gli uffici esteri possono iniziare il processo di applicazione per il rilascio dei visti cinesi.

Stanno rincominciando ad essere garantite anche le entrate senza visto per i turisti che giungono in crociera a Shanghai e sull’isola di Hainan.

I gruppi turistici di Hong Kong e Macao otterranno di nuovo il privilegio di entrare senza visto all’interno dei confini della Repubblica Popolare Cinese.

Inoltre, verranno mantenuti validi i visti che erano stati emessi prima che la Cina chiudesse al mondo intero il 28 Marzo 2020.

La rimozione delle ultime restrizioni transnazionali imposte per combattere il covid indica un passo ulteriore verso il ritorno ad una vita normale in Cina dopo lo scoppio della pandemia.

Ogni anno decine di milioni di turisti internazionali arrivavano in Cina prima della diffusione del Covid fino a quando il settore del turismo è stato colpito duramente a causa delle misure stringenti anti-Covid.

Nonostante ciò, gli analisti hanno affermato che il Paese riceverà un numero significante di arrivi internazionali dopo la riapertura dei propri confini. Ai cittadini cinesi sarà consentito viaggiare all’estero in 60 Paesi diversi rispetto ai 20 precedenti.

Per quanto riguarda l’economia, la Cina ha affermato che il proprio P.I.L. ha avuto solamente una crescita del 3% nel 2022, il peggiore risultato in metà secolo.

Nell’anno in corso Pechino si è prefissato di raggiungere un obbiettivo del 5% affermando che la seconda potenza economica mondiale si sta riprendendo.

La politica zero Covid, che è stata abbandonata del mese di Dicembre 2022,  ha scaturito pochissime proteste contro il leader cinese, Xi Jinping; di conseguenza, ha solidificato la sua carica al potere nel partito comunista e garantito il record di terzo mandato come presidente.

Sei pronto a pianificare il tuo viaggio in Cina? 🇨🇳

欢迎你们再来中国 😉