Verbale Assemblea ordinaria Milano,
16 novembre 2016

postato in: news, verbali | 0
Condividi su:
image_pdfimage_print

Verbale Assemblea ordinaria Milano, 16 novembre 2016

 

Alle ore 19:30 in 2° convocazione ha inizio l’Assemblea ordinaria Annuale di Sviluppo Cina

Assume la presidenza il Presidente Stefano De Paoli e funge da segretario Tiziana Gennari.

 

Sono inoltre presenti Massimo Burghignoli, Riccardo Fuochi, Tiziana Fuochi, Patricia De Masi Taddei Vasoli, Carlo Vasoli, Alistair Newell, Vincenzo Conforti, Giovanni D’Alessio, Giuseppe Perugini, Davide Guzzi, Alessio Franconi, Stefano De Vecchi Bellini.

Son presenti con delega:

Alimentari Ferrario – Andrea Ferrario

Ferioli – Albino Rossi

Il presidente constata e fa constatare che, essendo raggiunto il numero legale, l’Assemblea è legalmente costituita e atta a deliberare sul seguente Ordine del giorno:  

  1. Approvazione Bilancio al 31 dicembre 2015
  2. Relazione sulle attività svolte nel corso del 2015-2016 e programmi 2017
  3. Rinnovo Consiglio direttivo
  4. Varie ed eventuali

Ad alzata di mano viene approvato il bilancio 2015.

Si descrivono le attività del 2015 -2016

 

  • 3 febbraio 2015 Incontro a Milano con Direttore Generale di Invest Hong Kong, Simon Galpin, presso l’Hotel Michelangelo (Sala Laurenziana, Via Scarlatti, 33, Milano)
  • 17 febbraio 2015 Venezia Seminario sulle opportunità di affari delle aziende italiane a Hong Kong
  • 18 febbraio 2015 Università degli Studi di Milano Incontro con intervento dell’ Avv. Massimo Burghignoli su “I mezzi e il fine” Storia di un missionario italiano in Cina.
  • 22 marzo 2016 Bianca Maria Palace Hotel – Milano “One Belt – One Road”
  • 16 aprile 2015 S. Michele all’Adige, Fondazione Edmund Mach: “Mercato del vino in Cina”
  • 15 marzo 2016 Venezia Seminario sulle opportunità di affari delle aziende italiane a Hong Kong
  • 25 ottobre 2016 Milano Corso Venezia 47 – Seminario: Hong Kong: Le chiavi del successo nelle attività di vendita al dettaglio”
  • Il Presidente fa presente quanto sia difficoltoso recuperare la quota associativa dai singoli soci e quanto sia difficile incrementare il numero degli associati specialmente tra le Piccole Medie Imprese che sono indispensabili per essere accreditati presso la CCIAA per ottenere i voucher per l’internazionalizzazione.

    L’avv. Massimo Burghignoli ritiene che l’Associazione risenta un po’ dei cambiamenti che stanno avvenendo in Cina.

    Vengono presentati all’Assemblea i 2 nuovi soci Alessio Franconi e Stefano Bellini-De Vecchi che si impegnano a dare nuova vitalità all’ Associazione.

    Progetti futuri:

    Il 23 novembre 2016 si svolgerà a Trieste il Seminario “One Belt – One Road”

    Il 7 marzo 2017 Venezia – Seminario sulle opportunità di affari delle aziende italiane a Hong Kong

    Il 28 marzo 2017 si svolgerà a Milano Seminario “One Belt – One Road”

    Alistair Newell della UBI propone una nuova iniziativa che potrebbe dare una buona visibilità all’Associazione: organizzare un seminario sulla valuta cinese : “Internazionalizzazione della valuta cinese Remimbi” organizzato in collaborazione con la banca.

    Riccardo Fuochi suggerisce di provare a organizzare un seminario sul e-commerce che ora sta avendo un successo strepitoso in Cina per portare delle proposte concrete da presentare a coloro che sono interessati e che sono potenzialmente nuovi soci di Sviluppo Cina.

    De Vecchi propone di organizzare attività culturali come presentazioni di libri sulla cultura cinese.

    De Paoli suggerisce di avviare un ciclo di attività volte ad accrescere la conoscenza della cultura, usi e costumi cinesi in Italia. Esempi discussi includono mostre fotografiche, tavole rotonde, lezioni, seminari, video e webinar, aperti anche ai non associati.

    Alessio Franconi propone di organizzare una mostra fotografica. Milano è gemellata con Shanghai e questa iniziativa potrebbe interessare sia l’Assessorato alla Cultura del Comune (il cui assessore ha già promosso la sua mostra presso il Museo del Risorgimento) che l’Istituto Confucio. Franconi ha un vasto repertorio di fotografie che possono permettere una mostra fotografica di almeno 30/40 scatti in alta qualità, foto scattate durante il suo soggiorno in Cina; scatti fotografici idonei a rappresentare uno spaccato completo della vita in Cina: dalle zone rurali alle città, dalle scene di vita quotidiana allo sviluppo urbanistico fino alle loro culture filosofico / religiose. Con l’adeguato supporto istituzionale potrebbe curare la realizzazione della mostra dalla A alla Z sia nella predisposizione materiale delle fotografie, delle didascalie, dei pannelli introduttivi, realizzazione della grafica per i manifesti etc. etc.

    Una mostra con questa tematica avrebbe sicuramente un’ ampia eco mediatica e potrebbe permettere un avvicinamento alla comunità imprenditoriale cinese a Milano e in Lombardia.

    Essendo scaduto il Consiglio si procede alla elezione dei nuovi consiglieri che resteranno in carica fino al 31/12/2019.

    Si ricandidano: Burghignoli Massimo – Conforti Vincenzo – De Masi Taddei Patricia – De Paoli Stefano – Fuochi Riccardo – Gennari Tiziana – Miazzo Luca – Naronte Giampaolo

    Si propongono per tale carica:

  • Guzzi Davide
  • De Vecchi Bellini Stefano
  • D’Alessio Giovanni

 

Vengono eletti: Burghignoli Massimo – Conforti Vincenzo – De Masi Taddei Patricia – De Paoli Stefano – Fuochi Riccardo – Gennari Tiziana – Miazzo Luca – Guzzi Davide – De Vecchi Bellini Stefano – D’Alessio Giovanni

Viene proposta e approvata all’unanimità la nomina di Giuseppe Perugini di Segretario Generale. Perugini accetta la carica

Alle ore 20:30, non essendo null’altro da deliberare, il presidente dichiara chiusa l’Assemblea.

Stefano De Paoli Alighieri

Presidente Sviluppo Cina