Nuove disposizioni da parte del Governo di Hong Kong per i viaggiatori provenienti dall’Italia

postato in: news, Non categorizzato | 0
Condividi su:
image_pdfimage_print

Nuove disposizioni da parte del Governo di Hong Kong per i viaggiatori provenienti dall’Italia

Il Governo di Hong Kong ha informato che, a decorrere dalla mezzanotte di domenica 1 marzo (ovverosia nella notte a cavallo tra sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo), saranno applicati i seguenti provvedimenti:

  1. Tutti coloro che nei 14 giorni precedenti il loro arrivo a Hong Kong abbiano visitato Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, siano essi residenti o meno a Hong Kong, saranno sottoposti a quarantena obbligatoria della durata di 14 giorni nei centri adibiti dal Governo.La misura non si applica ai passeggeri in transito aeroportuale in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.
  2. Tutti coloro che nei 14 giorni precedenti il loro arrivo a Hong Kong abbiano visitato altre regioni italiane (escluse Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna) riceveranno, al loro arrivo, raccomandazioni mediche e non saranno soggetti ad alcuna misura restrittiva.

Per maggiori informazioni consultare il sito: https://www.coronavirus.gov.hk/eng/inbound-travel.html

I provvedimenti resteranno validi fino a nuova comunicazione.